• 6 milioni di Euro donati in Italia per l’emergenza Covid-19.

  • #maninalto

    5 maggio, giornata internazionale dell'igiene delle mani.
    Segui la filastrocca per imparare a lavarti bene le mani.

  • I Lions contro la violenza sulle donne

  • Cani Guida

    Nato a Milano nel 1959, il servizio cani guida per ciechi dei Lions dal 1975 opera a Limbiate con 12 campi di addestramento e 72 box singoli per ospitare i cani.

  • Libro Parlato Lions

    “Donare l’emozione di un libro anche a chi non può leggere!” è in sintesi lo scopo del “Libro Parlato Lions”, dal 2006 dichiarato “Service Nazionale Permanente” dei Lions Italiani.

  • C'è un Lions con te

    Il progetto, avviato da soci del Distretto Lions 108-Ia1 per facilitare l'inserimento nel mondo del lavoro di giovani, ha l'obiettivo di migliorare la qualità dei percorsi di orientamento/inserimento al lavoro tramite l'apporto delle competenze di un gruppo di socie e soci Lions in funzioni di consulenti e mentori.

  • I Lions italiani con i Bambini nel Bisogno O.N.L.U.S.

    "I Lions Italiani con i Bambini nel Bisogno - Children in need", la ONLUS costituita sulla base del progetto Multidistrettuale dei Lions Club italiani "Tutti a Scuola in Burkina Faso": un grande impegno di solidarietà per combattere la piaga dell’analfabetismo in una delle zone più povere del mondo.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

CEUNLIONSCONTE. Il Covid-19 non ferma il progetto per l'orientamento al lavoro dei Lions.

Il service CEUNLIONSCONTE che vede soci Lions volontari direttamente impegnati nel fornire la propria esperienza professionale per l'orientamento al lavoro degli studenti è stato più forte del virus. Con la necessaria prudenza è infatti proseguito negli ultimi mesi nonostante le restrizioni.
Ovviamente l'attività di dialogo con chi è in cerca di lavoro mediante colloqui personali presso la sede del Distretto Lions 108-Ia1 di via Cialdini 5 a Torino è stata bloccata, ma è invece continuato il rapporto con gli allievi dell'Istituto tecnico "G. Sommeiller", con i quali, nell'ambito del progetto "alternanza scuola-lavoro" si era iniziato, per il secondo anno consecutivo, un ciclo di incontri con i "maturandi eccellenti".
Grazie alla fattiva collaborazione degli insegnanti nei mesi di aprile e maggio si sono organizzate riunioni virtuali con tecnologie informatiche, e, dopo che negli appuntamenti di persona, da dicembre a febbraio, si erano affrontate le tematiche dell'apprendimento, del problem solving e del potenziamento delle capacità cognitive, ci si è ora concentrati sugli aspetti relativi alle modalità di affrontare gli esami e su come progettare le future scelte di studi universitari o il proprio ingresso nel mondo del lavoro.

I Lions hanno fornito ai giovani una specie di vedemecum su come preparare una sorta di “cassetta degli attrezzi” con le istruzioni sul loro uso, affinché riescano nella difficile arte di sapersi presentare ad un ipotetico colloquio di lavoro nel modo più efficace possibile.
Si è potuto contare anche sulla collaborazione di non soci LIONS, professionisti e dirigenti del settore HR di multinazionali.
L'interesse dei ragazzi è stato certamente colto e con esso, fatto di maggiore importanza, la loro fiducia. Infatti alcuni di loro hanno inviato ai Lions le bozze dei CV o di una ipotetica lettera di accompagnamento come riscontro. Ad essi stanno via via giungendo le risposte in maniera riservata con consigli e suggerimenti.

Intanto è già stato avviato il progetto per il nuovo anno lionistico 2020/2021 che prevede la formazione di nuovi soci e socie che intendano collaborare, per potersi alternare nell'erogazione e nella crescita del service.
Per il terzo anno consecutivo proseguiranno gli interventi presso l'istituto "G. Sommeiller" che ha già ribadito la richiesta, mentre si cercherà di coinvolgere altre scuole.
Nel frattempo si resta in attesa di conoscere la sorte del progetto multiregionale del Comune di Torino, di cui i Lions sono partner ufficiali.

 

Il gruppo di lavoro attivo presso l'Istituto "G. Sommeiller" - anno scolastico 2019/2020 è costituito da:
Renata Florian (L.C. Torino Sabauda),
Manfredo Barberis (L.C. Torino Augusta Taurinorum),
Vincenzo Borriello (L.C. Torino Stupinigi),
Carlo Dellepiane, Giorgio Garrone (L.C. Torino Castello).

Notizie dal Multidistretto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più